Alta Moda, AI 75/76

1975 in luglio, a Roma, ancora ai Vivai del Sud,
la seconda collezione di Alta Moda per l’A/I 1975-76.
Tutta rosa con un sottofondo musicale composto
da 25 versioni diverse della “Vie en rose”.
Ancora un omaggio a Chanel e Poiret.

Gli anni 30 e 40 sono l’epoca da cui ci vengono
i soli messaggi di moda validi, che hanno rivoluzionato un modo di pensare
e che influenzano tuttora il nostro; come il tailleur semplice e sobrio di Chanel, 
che ha voluto spogliare le donne di tutti i fronzoli inutili 
per vestirle con un semplice golfino su una gonna.
Non c’è più niente da scoprire ora; è meglio perfezionare il vecchio 
e applicare il buon gusto di quegli anni.

Walter Albini